17 consigli per mantenere i piedi sani

Lo sapevi che un essere umano medio cammina una stima 128,000 chilometri (79.535 miglia) in una vita? Cliniche australiane di podologia Sanders spiega cosa significa: "l'equivalente di [camminare] tre volte intorno al mondo".

Se questa è davvero la distanza che i tuoi piedi percorreranno nel corso della tua vita, non è evidente che devono ricevere l'attenzione premurosa che meritano?

La buona notizia è che puoi fare molto per prenderti cura dei tuoi piedi. Grazie alla tecnologia moderna, ora è possibile acquistare calze con fibre in grado di eliminare il sudore. Ciò garantisce che i tuoi piedi rimangano asciutti e non si vescichino o creino un terreno fertile per i batteri che potrebbero causare diverse condizioni di salute.

Questo articolo presenta 17 suggerimenti per aiutarti a prenderti cura dei tuoi piedi e mantenerli sani. Inizia concentrandosi sul motivo per cui è importante un'adeguata cura dei piedi, sui problemi comuni ai piedi e sul contributo di un buon paio di calzini alla salute dei piedi.

Perché la salute dei piedi è importante

Gli specialisti ortopedici del sud-est, un'organizzazione che si concentra sulla cura muscoloscheletrica (cura relativa a muscoli, tendini, legamenti o ossa), ha identificato tre critici motivi per prendersi cura dei propri piedi: “qualità della vita, lavoro produttivo e attività fisica regolare”.

La stessa organizzazione elabora rilevando che la qualità della vita di un individuo è legata all'autosufficienza. Se i problemi ai piedi rendono difficile svolgere le attività quotidiane, una persona non può funzionare al meglio.

Una cattiva salute del piede potrebbe ostacolare la tua produttività sul lavoro. Poiché i tuoi piedi svolgono un ruolo essenziale nell'esercizio fisico, la cattiva salute dei piedi potrebbe esporti ad altre condizioni legate a uno stile di vita sedentario come l'ipertensione, l'obesità e il diabete.

Problemi comuni ai piedi

Dolore al piede. Massaggio dei piedi femminili. Pedicure. Isolato su sfondo bianco.

Per affrontare i problemi ai piedi che possono influire sulla qualità della vita, sulla produttività e sull'attività fisica, è fondamentale esaminare alcuni dei più comuni problemi ai piedi.

EverydayHealth.com, Cleveland Clinic.com, e VeryWellHealth.com identificare alcuni problemi comuni ai piedi a cui prestare attenzione:

  • Piede dell'atleta: è causata da un fungo che prospera in luoghi caldi e umidi come spogliatoi pubblici e docce. Di solito colpisce l'area tra le dita dei piedi.
  • Vesciche: Spesso risultato quando c'è attrito tra i piedi e le scarpe.
  • Calli e calli: Questo di solito è il risultato di indossare scarpe che non si adattano correttamente, dove c'è uno sfregamento costante tra le scarpe e l'area ossea di un piede.
  • Unghie incarnite: Questo è un altro problema legato all'uso di scarpe che non si adattano correttamente o al taglio delle unghie dei piedi troppo corto.
  • Fungo dell'unghia del piede: Potrebbe essere causato da tecniche di pedicure improprie, traumi ripetuti causati da attività fisica come la corsa o dall'uso di scarpe inadeguate.
  • Fascite plantare: è sintomatologico con dolore alla base del tallone quando si trasporta un peso elevato, che peggiora dopo il riposo.
  • Borsiti: Questo indica che l'osso o il tessuto dell'alluce è fuori posto e diventa instabile a causa della genetica, dello stile di camminata o del tipo di scarpa.
  • Verruche plantari: Secondo alla Cleveland Clinic, questa condizione è "causata da un'infezione virale della pelle che si verifica sullo strato esterno della pelle sulla pianta dei piedi".

Il contributo dei calzini di qualità alla buona salute dei piedi

I piedi dei bambini indossano calzini bianchi sull'erba verde su sfondo blu, isolati. concetto di macchie sporche sui vestiti bianchi. Foto di alta qualità

È chiaro che ci sono numerosi problemi ai piedi, ma la buona notizia è che molti di essi possono essere prevenuti seguendo semplici accorgimenti come indossare il tipo corretto di calzini e assicurarsi che siano sempre puliti.

Come faccio calzini di qualità contribuire alla buona salute del piede?

Il Foot Health Center ha il Rispondere: “Le calze non servono solo per imbottire e ammortizzare; servono da barriera tra le scarpe e i piedi”.

La stessa organizzazione aggiunge, "Un buon paio di calzini può aiutare ad assorbire parte del martellamento subito da piedi e caviglie, ridurre il dolore dopo le attività fisiche e prevenire condizioni del piede come calli, vesciche e infezioni fungine."

Pertanto, la prima linea di difesa quando si tratta di salute del piede è un buon paio di calzini.

Suggerimenti per mantenere i piedi sani

L'infermiera assiste una donna anziana con podologia e cura del corpo a casa

Ora che sai perché devi mantenere i tuoi piedi sani, dai un'occhiata a questi utili suggerimenti forniti da Pubblicazione sulla salute di Harvard, WebMD.com, HealthLine.com, e WomensHealthMag.com su come puoi procedere:

  1. Controlla i tuoi piedi ogni giorno: I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie consiglia, “Controlla i tuoi piedi ogni giorno per tagli, arrossamenti, gonfiori, piaghe, vesciche, duroni, duroni o qualsiasi altro cambiamento alla pelle o alle unghie. Usa uno specchio se non riesci a vedere la pianta dei tuoi piedi o chiedi aiuto a un membro della famiglia.
  2. Tieni i piedi puliti e asciutti: I tuoi piedi meritano la stessa attenzione di tutte le altre parti del tuo corpo. Cerca di tagliarti le unghie dei piedi regolarmente e assicurati che i tuoi piedi siano completamente asciutti prima di indossare calze e scarpe.
  3. Sbarazzati dell'odore: In primo luogo, l'odore del piede può essere eliminato indossando calze pulite e non ripetendole mai. Tuttavia, le tue scarpe dovrebbero essere pulite e asciutte.
  4. Idratare: Con l'avanzare dell'età, la pelle intorno ai piedi tende a seccarsi perché diventa più sottile, il che potrebbe causare screpolature e sanguinamento dei piedi, causando dolore. Puoi evitarlo strofinando lozione o olio sui piedi dopo la doccia.
  5. Evita le scarpe strette: Non importa quello che fai, dovresti sempre assicurarti che le tue scarpe calzino comodamente. Le scarpe strette interferiscono con il flusso sanguigno ai piedi. Inoltre impedisce ai piedi di respirare. Quindi, trattengono l'umidità e diventano un terreno fertile per i virus.
  6. Non condividere le scarpe: Condividere le scarpe è come condividere problemi ai piedi. Dal momento che non è sempre facile capire se qualcuno ha o meno una malattia del piede, dovresti evitare di prendere in prestito le scarpe di qualcun altro o di acquistare scarpe di seconda mano.
  7. Ruota le scarpe: Dopo aver indossato un paio di scarpe, dare loro abbastanza tempo per arieggiare e asciugare per prevenire odori e infezioni. Pertanto, è fondamentale ruotare le scarpe.
  8. Non nascondere le brutte unghie con lo smalto: Le unghie brutte sono spesso un sintomo della malattia del piede. Ecco perché non dovresti mai cercare di risolvere il problema nascondendolo sotto lo smalto. Rivolgiti a uno specialista del piede per determinare la causa principale. Se lo fai, non avrai mai bisogno di nasconderlo con lo smalto per unghie.
  9. Fatti fare un massaggio ai piedi: Un massaggio ai piedi stimola i muscoli, migliora la circolazione sanguigna, riduce la tensione e allevia il dolore. Può anche essere un'ottima opportunità per chiedere a qualcun altro di controllare i tuoi piedi per eventuali problemi.
  10. Fai rotolare una pallina da tennis sotto i piedi: Non tutti possono permettersi un massaggio ai piedi ogni tanto. Far rotolare una pallina da tennis sotto i piedi può aiutare a sciogliere i muscoli.
  11. Esercita i piedi: Secondoa Healthline.com, "Mantenere i piedi forti e flessibili può aiutare a ridurre il dolore al piede e alla caviglia, ridurre l'indolenzimento muscolare, migliorare la salute generale del piede e mantenerti attivo." La stessa fonte aggiunge: "Esercizi che migliorano la gamma di movimento e aiutano a sciogliere i piedi, possono ridurre le possibilità di farsi male".
  12. Allunga i piedi: Allungare qualsiasi parte del corpo assicura che i tuoi muscoli rimangano forti, sani e flessibili. Poiché i piedi svolgono un ruolo centrale nella mobilità, devono essere il più flessibili possibile; in caso contrario, diventeranno tesi man mano che i muscoli si accorciano.
  13. Mantenere un peso sano: Quando sei in sovrappeso, i tuoi piedi sono sottoposti a una pressione tremenda quando cammini o stai in piedi. Aggiunto a questo, essere in sovrappeso aumenta il rischio di condizioni come una cattiva circolazione sanguigna, che spesso si traduce in piedi gonfi e doloranti.
  14. Metti una pietra pomice sotto la doccia: Una pietra pomice può essere estremamente utile per rimuovere le cellule morte dai piedi. Puoi ottenerne uno dalla maggior parte dei supermercati, farmacie o negozi di salute. È fondamentale assicurarti di applicare una pressione adeguata quando usi la pietra in modo da non farti male.
  15. Mangia cibo amico dei piedi: Evita cibi che possono portare a condizioni come l'obesità o il sovrappeso, come i carboidrati troppo lavorati e gli alimenti che contengono troppo sale. Includi più verdura, frutta e acqua nei tuoi pasti.
  16. Acquista le calze adatte alla tua attività: Un paio di calzini adeguati assicura che i tuoi piedi possano respirare all'interno della scarpa. Pertanto, hai bisogno di calzini che mantengano i piedi asciutti e in grado di muoversi liberamente a seconda dell'attività che stai svolgendo.
  17. Cerca un trattamento: MoyoClinic.org suggerisceche cerchi un trattamento quando hai gonfiore o dolore intenso, una ferita che trasuda pus o sintomi di infezione come dolorabilità, calore o arrossamento. Se hai il diabete e una ferita ai piedi non sta guarendo, è anche consigliabile consultare un medico.

Prendi una visione olistica della salute

Anche se questo articolo riguarda principalmente la cura dei piedi, è fondamentale ricordare che la salute non si ottiene concentrandosi su una sola area del corpo. Questo approccio riconosce che il semplice trattamento dei sintomi non guarirà le tue condizioni di salute.

Scrivendo per Huffpost.com, Lucinda Honeycutt fornisce un'eccellente illustrazione di come guardare alla salute del piede in modo olistico. Lei scrive, “Non sorprende che dopo aver passato giorni zoppicando perché ti sei fatto male alla caviglia, l'altro piede potrebbe iniziare a farti male. Sta raccogliendo il gioco e portando tutto il peso invece della sua solita metà.”

Ciò dimostra che tutto è interconnesso e quando una parte del corpo non sta bene, influenzerà le altre. Pertanto, devi vedere i tuoi piedi come parte di un corpo intero che dovrebbe essere mantenuto in buone condizioni.

Contattaci per maggiori informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Trascina i file qui oppure
Tipi di file accettati: jpg, gif, png, pdf, Dimensione max del file: 40 MB, Numero max di file: 3.
    Nascosto
    Nascosto

    it_ITItalian
    Scroll to Top